Politica
Lutto

Se n’è andato l’ex sindaco Cesare Veneziani: aveva 89 anni

Fu primo cittadino di Bergamo dal 1999 al 2004. Lascia la moglie e quattro figli

Se n’è andato l’ex sindaco Cesare Veneziani: aveva 89 anni
Politica Bergamo, 18 Gennaio 2023 ore 09:18

Stanotte se n’è andato, all’età di 89 anni, l’ex sindaco di Bergamo Cesare Veneziani. Fu primo cittadino dal 1999 al 2004 con il Polo delle libertà: vinse al ballottaggio contro il primo cittadino uscente Guido Vicentini. con il Polo delle Libertà.

Manager di lungo corso alla Fiat, era malato da tempo e ricoverato in ospedale. Lascia la moglie Giovanna e i quattro figli Elena, Lisa, Sergio e Matteo. Come sindaco, fu lui a sottoscrivere l’Accordo di Programma per la costruzione del nuovo complesso degli Ospedali Riuniti nell’area della Trucca.

Nel 2004 si ricandidò, sostenuto anche dalla Lega Nord, ma perse le elezioni contro lo sfidante Roberto Bruni, sostenuto da tutto il centrosinistra.

Così lo ricorda la senatrice Alessandra Gallone:

«Stanotte è mancato Cesare Veneziani. Già sindaco di Bergamo. Il ”mio” sindaco. Ha guidato con competenza e capacità la giunta di cui ho fatto parte come assessore all’Istruzione, Università e Servizi per l’infanzia. La scuola più importante del mio impegno. Ha lasciato il segno: la Fiera di Bergamo, l’Università in via dei Caniana, il nido di Campagnola, la scuola elementare Alberico da Rosciate, il Palacreberg, il potenziamento dei servizi sociali tra quello che a caldo mi viene in mente. Ciao Cesare. Ciao Sindaco».

Seguici sui nostri canali