Menu
Cerca
Cambio di casacca

Ufficiale, Paolo Franco passa a Fratelli d'Italia: «È un partito con le idee chiare»

Dopo le indiscrezioni, l'annuncio insieme alla coordinatrice regionale Daniela Santanché. «Questo progetto politico va a intercettare le necessità dei territori»

Ufficiale, Paolo Franco passa a Fratelli d'Italia: «È un partito con le idee chiare»
Politica 17 Maggio 2021 ore 15:57

Adesso è ufficiale. Oggi (lunedì 17 maggio), in corso Buenos Aires a Milano, Paolo Franco è stato presentato dalla responsabile regionale del partito, Daniela Santanché, come il nuovo "acquisto" di Fratelli d'Italia.

Già da sabato scorso, alcune indiscrezioni avevano rivelato l'imminente passaggio del consigliere regionale bergamasco dal movimento di Giovanni Toti, Cambiamo!, al partito di Giorgia Meloni. Passaggio che non era stato né smentito, né confermato dal diretto interessato.

47 anni, originario della Val Seriana, Paolo Franco è conosciuto per essere stato coordinatore provinciale per Bergamo di Forza Italia. Dopo l'esperienza in Alleanza Nazionale e quella tra gli azzurri, aveva aderito al movimento Cambiamo! fondato dal governatore ligure Giovanni Toti, facendo così il suo ingresso nel gruppo Misto in Regione Lombardia, fino a entrare ora nelle fila di Fratelli d’Italia. Franco è stato anche ex presidente Uniacque, la società pubblica bergamasca fondata nel 2006 per la gestione del servizio idrico.

«Quello di Giorgia Meloni è un progetto politico che non solo sta acquisendo consensi, ma va a intercettare le necessità dei territori - ha dichiarato Franco nel corso dell'annuncio alla stampa -. Con gli amici del gruppo di Fratelli d’Italia, una delle cose che mi ha convinto di più è la necessità di un lavoro forte all’interno del gruppo, alla faccia di chi ritiene questo un partito calato dall’alto. Questo è un partito che ha le idee chiare su cosa si può fare e cosa non si può fare».