Sport
LA RIPARTENZA

La stagione della Agnelli Tipiesse al via. Graziosi: «Gruppo giovane ma talentuoso»

Il club, che parteciperà al prossimo campionato di pallavolo di A2, alza il sipario sul prossimo campionato. Le parole del tecnico e del direttore sportivo Vito Insalata

La stagione della Agnelli Tipiesse al via. Graziosi: «Gruppo giovane ma talentuoso»
Sport Bergamo, 03 Agosto 2020 ore 08:31

di Giordano Signorelli

Ieri (domenica 2 agosto) raduno ufficiale e oggi primo allenamento per la nuova Agnelli Tipiesse, che sarà regolarmente al via del prossimo campionato di A2. Nella cornice del PalaPozzoni, luogo in cui sono stati effettuati anche i primi test sierologici a giocatori e staff, è andata in onda la presentazione della squadra che vede il ritorno al timone di coach Gianluca Graziosi.

Ed è proprio il tecnico a porre i primi obiettivi: «L’importanza del fare gruppo e la dimensione mentale di serenità e testa libera, per affrontare al meglio la stagione - sottolinea Graziosi -. È un gruppo molto eterogeneo ed è questo il motivo per cui abbiamo iniziato molto presto dopo mesi di inattività. Questi quindici giorni di riadattamento al lavoro ci devono servire per cominciare a essere gruppo, svagarci e fare squadra. Poi dobbiamo giocare la nostra miglior pallavolo col sorriso. È un gruppo giovane, ma ha del talento e questo va allenato tutti i giorni. Se riusciamo a giocare con la testa libera, ci possiamo togliere grandi soddisfazioni, senza precludere nulla, il campionato ci dirà quale sarà il nostro massimo».

Con il direttore sportivo Vito Insalata che rimarca l’importanza dell'appartenenza al gruppo definito di «prime scelte» e augurandosi «un campionato ricco di divertimento e sorrisi, senza alcuna pressione, ma cercando di migliorarsi giorno dopo giorno. Non sappiamo dove possiamo arrivare ma vorrei che ognuno si mettesse come obiettivo quello di provarci e crescere gradualmente. Vorrei far tornare il sorriso alla gente di Bergamo, questi mesi sono stati molto difficili. Fatemi divertire».