Volley A2 maschile

L’unione fa la forza: Olimpia e Cisano proseguiranno insieme sotto un’unica stella

Le due società hanno trovato l'accordo per presentarsi al via unite al prossimo campionato. Confermati gli ingaggi di Graziosi, Pierotti e Terpin nella formazione oroblù

L’unione fa la forza: Olimpia e Cisano proseguiranno insieme sotto un’unica stella
13 Giugno 2020 ore 10:08

Olimpia Bergamo e Tipiesse Cisano erano al lavoro già da settimane per trovare un sinergia in vista della prossima stagione e, nella serata di ieri, è arrivata la fumata bianca. Anche se all’appello mancano le ancora firme che ratificano l’accordo, entrambi i club hanno diramato un comunicato congiunto per annunciare la massima collaborazione con «l’unione delle forze e sotto un’unica bandiera».

Uno dei vantaggi di questa sinergia, oltre ovviamente a tutti gli aspetti economici e dirigenziali, sarà il fatto di poter usufruire di due impianti. Infatti la squadra potrebbe allenarsi e giocare i match a porte chiuse a Cisano in attesa che le gare possano tornare aperte al pubblico e quindi far ritorno al PalaAgnelli, in quanto la Tipiesse ha messo in vendita il proprio titolo sportivo di A3.

«Con la dirigenza e tutto il mondo della Pallavolo Cisano c’è sempre stata stima reciproca – spiega il vicepresidente e amministratore delegato dell’Olimpia Bergamo Angelo Agnelli -. Questa collaborazione, per cui abbiamo raggiunto un accordo verbale, è quindi un importante passo che dimostra come si può superare ogni ostacolo, soprattutto quando deve essere lo sport a vincere. In un momento buio per la nostra provincia, unire sotto un’unica stella i due grandi protagonisti della pallavolo maschile bergamasca è il segnale che la tenacia e la caparbietà dei bergamaschi possono superare ogni scoglio».

Le stesse parole arrivano anche da Giuseppe Carenini, presidente della Tipiesse Cisano: «Con Olimpia c’è sempre stato un ottimo rapporto e infatti siamo riusciti a trovare un accordo di massima: manca solamente l’ufficialità – aggiunge il presidente di Cisano, Giuseppe Carenini – La squadra di serie A2 per la prossima stagione sarà una collaborazione tra Cisano e Bergamo e avrà gli stemmi delle due società sulla maglia, insieme alla coccarda della Coppa Italia. Alla fine ha vinto la passione per la pallavolo».

Per quanto concerne l’organico, nulla cambia di quanto comunicato fino ad oggi. La squadra sarà allenata da Gianluca Graziosi e sono confermati anche gli ingaggi degli schiacciatori Marco Pierotti e Jernej Terpin, mentre circola con insistenza da qualche giorno il nome dell’opposto Santangelo e da Cisano potrebbero fermarsi alcuni atleti giovani come Cattaneo e Gritti che potrebbero proseguire con Graziosi, molto bravo a valorizzare i meno esperti, il proprio percorso di crescita.

Food delivery
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia