Fiere e manifestazioni
l'ordinanza

Domani tornano in centro i Mercatanti: come cambia la viabilità a Bergamo

L'ordinanza resterà in vigore dall'1 di giovedì 14 ottobre fino alla mezzanotte di domenica 17 ottobre

Domani tornano in centro i Mercatanti: come cambia la viabilità a Bergamo
Fiere e manifestazioni Bergamo, 13 Ottobre 2021 ore 10:23

Da domani, giovedì 14 ottobre, e fino a domenica il centro di Bergamo tornerà ad animarsi in occasione della diciannovesima edizione dei Mercatanti in Fiera. In città arriverà un centinaio di ambulanti da tutta Europa, cui si aggiungeranno anche espositori bergamaschi che proporranno i prodotti tipici del territorio: formaggi, salumi, polenta e casoncelli.

Per poter garantire il corretto svolgimento della manifestazione, però, Palazzo Frizzoni ha dovuto emettere un’ordinanza che modifica la viabilità nell’area compresa tra piazza Mattetti, via Crispi, via Borfuro e via XX Settembre. Nel dettaglio ecco le modifiche viabilistiche previste dall’1 di giovedì alla mezzanotte di domenica prossima:

In piazza Matteotti, nel tratto compreso tra viale Roma e passaggio Zedurri

  • divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei mezzi al servizio della manifestazione eseguito mediante il posizionamento di barriere a delimitazione dell’area oggetto dell’occupazione
  • divieto di sosta 00-24 con rimozione forzata ambo i lati eccetto i mezzi al servizio della manifestazione

Nell’area adibita a parcheggio e antistante Palazzo Uffici

  • divieto di sosta 00-24 con rimozione forzata ambo i lati ad eccezione dei veicoli al servizio della manifestazione. Il solo vialetto di ingresso sarà inibito alla sosta di qualsiasi veicolo per consentire la circolazione con doppio senso di marcia con entrata ed uscita dei soli residenti su largo Porta Nuova e con obbligo di svolta a destra

In via Crispi

  • divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei residenti e degli autorizzati a raggiungere Palazzo Frizzoni
  • istituzione del senso unico alternato a vista con ingresso ed uscita dalla Rotonda dei Mille
  • divieto di sosta 00-24 con rimozione forzata sul lato sinistra in direzione di Rotonda dei Mille

In passaggio Zeduri

  • strada a fondo chiuso in corrispondenza dell’occupazione

In via Borfuro, nel tratto compreso tra via Piccini e piazza Matteotti

  • istituzione del doppio senso di circolazione con entrata ed uscita da via Piccini per i residenti, per gli esercenti delle attività commerciali, per i fruitori del parcheggio sotterraneo ivi ubicato e per i fruitori di posti auto privati
  • strada a fondo chiuso in corrispondenza di piazza Matteotti

In via XX Settembre

  • istituzione del doppio senso di circolazione consentito ai soli residenti, agli esercenti delle attività commerciali, al carico e scarico merci ( negli orari già consentiti dalla ZTL ), ai mezzi di soccorso e alle forze di polizia con ingresso e uscita da Largo Rezzara

In Largo Gavazzeni

  • divieto di transito esteso a tutte le categorie di veicoli ad eccezione dei mezzi impegnati nella manifestazione eseguito mediante il posizionamento di barriere a delimitazione dell’area oggetto dell’occupazione
  • divieto di sosta 00-24 con rimozione forzata ambo i lati

In piazzale della Repubblica, nella corsia che adduce a viale Vittorio Emanuele II

  • deroga al divieto di sosta, esteso ai taxi, al margine della carreggiata lungo la corsia nord che adduce al Viale Vittorio Emanuele II medesimo

In viale Roma, nel tratto compreso tra largo Porta Nuova e via Tasca

  • possibilità di istituire il divieto di transito esteso a tutte le categorie dei veicoli ad eccezione dei mezzi di soccorso, delle forze di polizia e del servizio di trasporto pubblico locale nei periodi di maggior affluenza pedonale previa valutazione della polizia locale

Infine, dall’1 di giovedì 14 ottobre alla mezzanotte di domenica 17 ottobre in Largo Belotti è sospesa la Ztl.