Viva Bèrghem
Votate, votate, votate!

"Luoghi del Cuore" Fai, il Villaggio operaio di Crespi d'Adda è terzo in Italia

Con 3.816 voti si trova sul gradino più basso del podio a livello nazionale. Decimo il Santuario e Chiesa rupestre di San Vittore Martire a Brembate

"Luoghi del Cuore" Fai, il Villaggio operaio di Crespi d'Adda è terzo in Italia
Viva Bèrghem 19 Luglio 2022 ore 17:20

È bergamasco il “luogo del cuore” della Lombardia che ha ricevuto più voti nella classifica provvisoria del censimento promosso da Fai e Intesa Sanpaolo. Si tratta del Villaggio operaio di Crespi d'Adda a Capriate San Gervasio, esempio di politica aziendale di fine Ottocento e riconosciuto Patrimonio dell'Umanità Unesco, ma che necessita di interventi di restauro e valorizzazione. Nella classifica nazionale, invece, il Villaggio operaio si trova al terzo posto con 3.816 voti complessivi, preceduto dal Museo dei Misteri di Campobasso e dalla Chiesetta di San Pietro dei Samari a Gallipoli.

Crespi d'Adda

Non si tratta, però, dell'unico luogo da salvare bergamasco presente tra le prime dieci posizioni della classifica provvisoria. Decimo a livello nazionale è il Santuario e Chiesa rupestre di San Vittore Martire a Brembate. Un complesso di tre livelli, al cui secondo si trova un'ampia grotta in cui è stata ricavata la chiesa rupestre ipogea. Il luogo ha bisogno di diversi interventi, tra cui il recupero degli affreschi del XIV secolo e il restauro del ciclo pittorico dell'abside della chiesa superiore di Gian Battista Botticchio, datato 1663.

Santuario e Chiesa rupestre di San Vittore Martire, Brembate

Al 26esimo posto nazionale troviamo poi la Cappella di San Rocco a Villongo, costruita agli inizi del XIV secolo. La chiesina custodisce un ciclo di affreschi realizzati dal pittore bresciano Girolamo di Romano, detto il Romanino. Dato lo stato di conservazione precario, la cappella è stata oggetto di restauri, il più decisivo nel 1967 quando gli affreschi vennero prelevati e sistemati nel vicino Battistero, dove rimasero fino al 1998. Oggi sono visibili in una cappella ricostruita nella Casa Bondurri poco lontana, ma il suo recente acquisto ha posto il problema di una nuova ricollocazione che per ragioni storiche e conservative si identifica nella Cappella di San Rocco.

Cappella di San Rocco, Villongo

A poco più di due mesi dal lancio dell'undicesima edizione de I Luoghi del Cuore, sono oltre trecentomila i voti online e cartacei finora pervenuti, con Lombardia e Sicilia ai primi posti per numero di preferenze raccolte. Si possono esprimere le proprie indicazioni fino al 15 dicembre 2022 con un click sul sito www.iluoghidelcuore.it o con una firma sui moduli di raccolta voti dedicati a ogni luogo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter