Mercato

Ore decisive per Koopmeiners: ultima parola all'AZ Alkmaar. Intanto Guardian e Times...

Potrebbe essere la giornata decisiva per l'ingaggio del centrocampista olandese. E in Uk vedono l'Atalanta favorita sullo United in Champions

Ore decisive per Koopmeiners: ultima parola all'AZ Alkmaar. Intanto Guardian e Times...
Atalanta 28 Agosto 2021 ore 09:30

di Fabio Gennari

Nonostante le dichiarazioni di mister Gasperini, il mercato dell'Atalanta pare tutt'altro che finito. Diversi media olandesi rilanciano l'indiscrezione che siano queste le ore decisive per capire se l'AZ Alkmaar accetterà o meno l'ultima offerta dell'Atalanta per Teun Koopmeiners. Si dice che la Dea abbia riformulato una proposta tra i 12 e i 14 milioni, più bassa rispetto a quella di inizio mercato che toccava i 18 con i bonus, ma in linea con le dinamiche attuali del mercato.

Il dettaglio decisivo per capire bene la vicenda è che il giocatore sta spingendo tantissimo per lasciare il club. Dopo l'eliminazione dell'AZ dall'Europa League, lo stesso Koopminers (da capitano) si è presentato davanti ai microfoni dicendo che il suo addio è possibile e che un accordo con l'Atalanta è sempre più vicino. Oggi si capirà qualcosa in più, l'AZ domani gioca con l'Heerenveen e resta da vedere se il giocatore sarà convocato: si parla di una risposta definitiva attesa dall'Olanda nel primo pomeriggio di oggi, c'è fiducia, ma nel pazzo mercato che stiamo vivendo nulla è prevedibile.

Oltre al nuovo centrocampista, l'Atalanta potrebbe sempre fare una nuova operazione in attacco. Gasperini in conferenza ha parlato di come Zappacosta, Maehle e Gosens potrebbero anche giocare più avanzati, ma fino alla chiusura delle trattative può arrivare un nuovo innesto. La voce su Solomon dello Shakhtar (richiesta di 30 milioni, offerta della Dea che sarebbe arrivata a 20) è una novità che suona strana: con quei soldi, probabilmente, si prenderebbe Boga del Sassuolo, che è sempre stato il preferito.

In attacco, nonostante alcune voci rilanciate dopo l'addio di Cristiano Ronaldo alla Juventus, non è in dubbio la permanenza a Bergamo di Muriel così come la posizione di Piccoli sembra blindata: a meno di capovolgimenti di fronte dell'ultima ora, il giovane di Sorisole resterà a Bergamo con Lammers al Genoa.

In Inghilterra, intanto, curiosa presa di posizione di Times e Guardian: per entrambi i giornali, l'Atalanta sarebbe favorita per il passaggio del turno in Champions League. Il Times addirittura scrive che i nerazzurri potrebbero vincere il girone davanti allo United!