Le ultime

Verso la Juventus, Gasperini dovrà fare a meno di Scamacca ma recupera capitan Toloi

I nerazzurri si ritrovano oggi (13 maggio) al Centro Bortolotti per preparare la gara decisiva contro la Juventus di mercoledì sera

Verso la Juventus, Gasperini dovrà fare a meno di Scamacca ma recupera capitan Toloi
Pubblicato:
Aggiornato:

di Fabio Gennari

Non ci sarà Gianluca Scamacca nella gara contro la Juventus di mercoledì sera (15 maggio), appuntamento che vale per la finale di Coppa Italia. Il numero 90 nerazzurro è squalificato. «sarà un'assenza pesantissima», ha dichiarato Gasperini dopo la bella vittoria contro la Roma e, anche se le alternative non mancano (De Ketelaere e uno tra Lookman e Miranchuk sono i favoriti), è chiaro come l'assenza di Scamacca sia un fattore molto importante per la gara dell'Olimpico.

La buona notizia per il tecnico degli orobici è che Toloi è recuperato. Quindi, con lui e Scalvini, oltre a Hien e Djimsiti, ci sarà la possibilità di mandare in campo tre difensori di ruolo, con de Roon preziosa alternativa in mezzo al campo.

La Juventus è una squadra pericolosa, oggi i nerazzurri vanno molto più forte sul piano atletico ma le partite secche, soprattutto quando arrivi in fondo, sono qualcosa di molto diverso rispetto agli impegni settimanali che si affrontano in campionato.

Per il resto, gli unici calciatori che non saranno a disposizione del mister sono Holm e Kolasinac. Per il bosniaco, in particolare, si parla di un ritorno in campo possibile per Dublino (22 maggio), ma siamo ancora nel campo delle ipotesi. Per avere qualche certezza in più sarà necessario attendere le prossime sedute di lavoro: l'ex Marsiglia e Arsenal è una garanzia sul piano della volontà di farcela, c'è fiducia, ma è giusto aspettare ancora per avere qualche certezza in più.

Commenti
Wasted time

L'ammonizione di Scamacca x un fallo di gioco x una palla che andava verso il fallo laterale è un avvertimento. Il rigore regalato alla Roma ieri sera è una certezza. Bisogna vincerla nettamente con queste squadre altrimenti finira' come contro la Lazio.

Davide Noris

Partita secca la juve è sempre pericolosa, allo stato attuale non c'è partita ,Atalanta favorita alla grande, poi ci sono gli imprevisti tipo arbitri, var, Chiesa che simula etc .etc..sarà comunque dura ma FORZA DEA

Egidio

speriamo che la juve non faccia i soliti pasticci arbitrali che penalizzano gli avversari a favore di una squadra mediocre ma con grandi possibilità economiche

Lascia il tuo pensiero

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici sui nostri canali