I parlamentari Belotti e Pergreffi

Sematic, la Lega in campo: «La direzione tedesca incontri una delegazione bergamasca»

Gli onorevoli del Carroccio hanno incontrato a Roma il vice ambasciatore tedesco Klemens Mömkes, chiedendo che interceda con i vertici aziendali bavaresi

Sematic, la Lega in campo: «La direzione tedesca incontri una delegazione bergamasca»
Osio Sotto e Osio Sopra, 07 Ottobre 2020 ore 17:04

Non si fermano le manifestazioni di solidarietà da parte del mondo politico bergamasco ai lavoratori della Sematic di Osio Sotto, dopo la decisione del gruppo Wittur (cui lo stabilimento nell’hinterland fa capo) di delocalizzare circa il 70 per cento della produzione in Ungheria. L’ultima, in ordine di tempo, arriva dai parlamentari della Lega Daniele Belotti e Simona Pergreffi che hanno incontrato il vice ambasciatore tedesco chiedendo un incontro in Baviera presso la direzione della Wittur.

«Dopo aver incontrato nei giorni scorsi il viceministro tedesco dei trasporti Steffen Bilger in visita a Bergamo oggi (mercoledì 7 ottobre) abbiamo avuto un colloquio nell’ambasciata di Germania a Roma Klemens Mömkes», spiegano i parlamentari del Carroccio.

La vertenza ha avuto un rapido sviluppo nelle ultime settimane, approdando ai tavoli di diverse istituzioni: Provincia, Regione Lombardia, fino al Ministero dello Sviluppo Economico. «Abbiamo fatto presente il dramma vissuto dalla bergamasca e, di conseguenza, l’aspetto cinico di voler licenziare 250 dipendenti in un momento così difficile nonostante l’azienda abbia i conti in utile – concludono Belotti e Pergreffi -. Al vice ambasciatore abbiamo quindi chiesto di intercedere presso la direzione della Wittur affinché possa incontrare, anche in Baviera, una delegazione istituzionale bergamasca».

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia