a pontirolo nuovo

Ruba un'automobile sfondando la recinzione della casa: arrestato diciassettenne

Il ragazzo è stato arrestato per furto aggravato e mandato, su disposizione del pm per i minori, in una comunità di recupero

Ruba un'automobile sfondando la recinzione della casa: arrestato diciassettenne
Cronaca 26 Gennaio 2021 ore 13:49

Si è intrufolato in un’abitazione di Pontirolo Nuovo, ha acceso l’automobile dei proprietari ed è fuggito sfondando la recinzione della casa. Autore del rocambolesco colpo è un ragazzo minorenne, di 17 anni, che è stato arrestato nella notte dai carabinieri della sezione radiomobile di Bergamo.

Il furto era stato segnalato ai militari dalla centrale operativa del comando provinciale. L’autovettura, un’utilitaria, è stata rintracciata dalle forze dell'ordine mentre viaggiava a velocità sostenuta lungo la strada provinciale 470, ossia quella che conduce in Val Brembana.

Il ragazzo è stato affiancato dalla pattuglia e, dopo un breve inseguimento, alla fine ha deciso di desistere obbedendo all’Alt intimato dai militari e accostando. Il diciassettenne, originario della provincia di Bergamo, con alle spalle precedenti penali, è stato quindi portato in caserma per ulteriori accertamenti.

Ultimate le formalità di rito, il giovane è stato arrestato con l’accusa di furto aggravato e mandato, su disposizione del pubblico ministero della procura per i minori, in una comunità di recupero.