Atalanta
Gioie e dolori

La buona notizia è che Zapata sta bene. Per giovedì a rischio Freuler, Djimsiti e Toloi

Molto positivo il fatto che il centravanti colombiano ormai sia a posto. Da valutare le condizioni di altri giocatori importanti

La buona notizia è che Zapata sta bene. Per giovedì a rischio Freuler, Djimsiti e Toloi
Atalanta 11 Aprile 2022 ore 09:40

di Fabio Gennari

Duvan Zapata è tornato. Dopo la mezz'ora finale di Lipsia, per la prima volta nel 2022 (e dopo mesi dall'ultima gara giocata per intero che era stata quella del 18 dicembre scorso contro la Roma) il centravanti colombiano ha giocato novanta minuti più recupero contro il Sassuolo. In vista del finale di stagione si tratta di una notizia molto importante. Il lavoro svolto a Siviglia ha permesso al ragazzo di tornare a disposizione con un buon anticipo rispetto alle attese e si tratta di un ritorno prezioso per il gruppo e per il tecnico.

Zapata contro il Sassuolo ha fatto vedere buone cose, un paio di azioni sono arrivate al tiro pericoloso grazie a palloni lavorati da lui, nel finale un colpo di testa finito alto lo ha visto rendersi protagonista e se da un lato è normale non averlo ancora al top, dall'altro è giusto sottolineare come i segnali diano fiducia. Giovedì contro il Lipsia il numero 91 di Cali avrà un'altra importante possibilità di dare un contributo decisivo alla causa e per raggiungere la semifinale servirà anche lui.

Chi invece è in dubbio per la sfida con i tedeschi che, a questo punto, vale davvero tantissimo, sono Freuler, Djimsiti e Toloi. Lo svizzero è fermo per un'elongazione che si è procurato giovedì scorso a Lipsia, Gasperini è stato possibilista su un suo possibile recupero per la sfida di ritorno ma sarebbe davvero sorprendente se Freuler dovesse farcela. Stesso discorso per Djimsiti, che con il Napoli si è lussato una spalla e a una settimana di distanza viene ancora dichiarato in dubbio.

Oggi sarà importante capire qualcosa in più sia sulle condizioni del centrocampista svizzero che del difensor albanese, ma anche di Rafa Toloi. Uscito dal campo nella ripresa di Sassuolo-Atalanta, il numero 2 nerazzurro pare abbia accusato nuovamente un fastidio muscolare. Non è chiaro se si tratti dello stesso punto (sarebbe la quarta volta in stagione, la seconda che gli succede nella gara di rientro dopo precedente infortunio) e quale sia l'entità: a fine stagione, tutti questi problemi di natura muscolare (principalmente ai flessori) imporranno senza dubbio profonde valutazioni in vista del prossimo campionato.

Seguici sui nostri canali