Atalanta
Le ultime

Scalvini verso il recupero, Zapata no: attesa per i convocati per la Juventus

Oggi ultimo allenamento a Bergamo e poi partenza per Torino, dove domattina si svolgerà la rifinitura. Attese novità sui due acciaccati

Scalvini verso il recupero, Zapata no: attesa per i convocati per la Juventus
Atalanta Bergamo, 21 Gennaio 2023 ore 09:33

di Fabio Gennari

Allenamento di scarico per tutto il gruppo nella giornata di ieri (20 gennaio) a Zingonia. Gasperini, dopo il successo per 5-2 in Coppa Italia con lo Spezia, ha fatto il punto della situazione relativa agli infortunati e gli occhi sono puntati su Scalvini e Zapata.

Oggi non ci sarà conferenza stampa, la squadra si allenerà al Centro Bortolotti prima della partenza per Torino (rifinitura programmata per domani mattina all'ombra della Mole) e solo alla lettura dei convocati si avranno certezze in merito a chi sarà o meno della gara.

La sensazione è che Scalvini, uscito per una botta al ginocchio in Coppa Italia, alla fine possa recuperare e scendere in campo da titolare. Con lui, Toloi è certo di una maglia, mentre al centro salgono in modo netto le possibilità che Demiral torni titolare dopo il periodo molto complicato passato per i problemi al ginocchio. Anche l'esclusione contro lo Spezia, da questo punto di vista, è significativa, perché lascia pensare che Palomino, titolare giovedì, sia stato utilizzato proprio per dare spazio a Demiral domani sera.

In avanti, l'assenza di Zapata è invece molto probabile e solo oggi si saprà che tipo di risentimento muscolare ha avuto e con quali conseguenze. La notizia è importante anche in ottica mercato per le offerte che potrebbero ancora arrivare dalla Premier League. Possibile, considerando la disponibilità di Hojlund, Boga, Lookman, Muriel e Pasalic, la conferma del tridente visto con la Salernitana, ma non è nemmeno escluso che il croato (Koopmeiners è squalificato, in mezzo ci sarà Ederson) giochi alle spalle di due attaccanti.

Seguici sui nostri canali