Attualità
La mappa

Cantieri in città: lavori al via sulla Circonvallazione Paltriniano, nuova fase in Piazza Matteotti

Conclusa la prima parte sulla Corsarola. Proseguono quelli in centro, Borgo Santa Caterina e in direzione via San Sisto

Cantieri in città: lavori al via sulla Circonvallazione Paltriniano, nuova fase in Piazza Matteotti
Attualità Bergamo, 11 Giugno 2022 ore 15:41

Per un cantiere che se ne va, uno prende il via. Anche a giugno Bergamo continua a essere la città dei cantieri. In una nota stampa, il Comune ha fatto il punto della situazione: conclusi i lavori di pavimentazione lungo la Corsarola, mentre proseguono quelli in piazza Matteotti, Borgo Santa Caterina e Circonvallazione Paltriniano. Per aiutare chi si muove in città, il Comune di Bergamo ha aderito a “Luceverde”, il servizio di Aci che consente di rimanere costantemente aggiornati in tempo reale sulla situazione del traffico e sulle modifiche alla viabilità. Qui sotto, ecco la mappa dei cantieri in città:

Corsarola, Città Alta: conclusa prima parte

Tra i cantieri più grandi di Bergamo c'è quello che interessa la sistemazione di sottoservizi e pavimentazione della Corsarola in Città Alta. La prima parte, al momento, risulta conclusa con ripristino della viabilità e via Salvecchio tornata a essere percorribile solo in senso discendente. Per gran parte del tratto di via Colleoni su cui si sono concentrati i lavori, la pavimentazione a lisca di pesce è stata definitivamente ripristinata; per un breve tratto di strada è stata prevista una soluzione diversa, a cubetti, per segnalare il tratto da cui sarà necessario riavviare l’intervento alla ripresa dei lavori. In quest’area, infatti, sarà ancora necessario intervenire per la sostituzione dei sottoservizi e per questo motivo si è scelto di realizzare un “marker” visivo come una pavimentazione provvisoria difforme dall’originale. Al termine del cantiere, anche questo tratto sarà pavimentato a lisca di pesce.

Piazza Matteotti: ampliamento terzo lotto

Si allarga il cantiere in piazza Matteotti: il terzo lotto di intervento si amplia verso via XX Settembre e via Borfuro e prevede una diversa configurazione della viabilità per accedere a quest’ultima via. Dalle ore 8 di mercoledì 15 giugno e fino alle ore 19 di lunedì 15 agosto saranno adottati i seguenti provvedimenti viabilistici in via XX Settembre, ai civici 15, 16 e 17:

  • divieto di sosta 00.00 – 24.00 con rimozione forzata negli stalli di sosta motocicli e ciclomotori, in corrispondenza delle colonne di prato;
  • istituzione del limite massimo di velocità 30 km/h.

II traffico veicolare che deve accedere in via Borfuro viene indirizzato all’ingresso della prima parte di via XX Settembre per poi dirigersi verso la via Borfuro.

Via Borgo Santa Caterina, prosegue il cantiere

La prima parte dei lavori in via Borgo Santa Caterina si è conclusa. Ora il cantiera si sposta nella seconda parte del borgo, tra via Celestini e via Corridoni. Per consentire le lavorazioni, verranno adottati interventi alla viabilità: dal 13 giugno al 23 luglio, in via Borgo Santa Caterina (nel tratto compreso tra via Celestini e via Longo) è istituito il divieto di transito veicolare, esteso a tutte le categorie di veicoli eccetto i mezzi dell'impresa, i residenti frontisti, il carico-scarico merci e i mezzi di soccorso compatibilmente con la sicurezza degli operai e le fasi operative del cantiere. Divieto che verrà meno durante i week-end. Dalle ore 13 di ogni sabato e fino alle 7 del lunedì successivo, il transito sarà infatti consentito a tutte le categorie di veicoli.

Circonvallazione Paltriniano, lavori dal 10 giugno

Continuano i lavori per la sistemazione dei sottoservizi della città. Stavolta i lavori sono previsti lungo la controstrada della Circonvallazione Paltriniano. Dalle 9 di venerdì 10 giugno e fino alle 18 di venerdì 26 agosto, sono istituiti i seguenti provvedimenti viabilistici nella controstrada parallela alla Circonvallazione Paltriniano, con direzione via San Sisto:

  • divieto di transito per tutte le categorie dei veicoli eccetto quelli dei residenti frontisti e dei clienti dell’autolavaggio ivi ubicato;
  • divieto di transito sulla pista ciclo-pedonale ivi presente;
  • realizzazione, a cura dell’impresa esecutrice dei lavori, di un passaggio pedonale protetto a margine dell’occupazione.
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter