Guarito dal Coronavirus

Marco Sportiello è finalmente guarito. È stato l’unico nerazzurro positivo al Covid-19

Il portiere della strana notte di Valencia era positivo al Coronavirus ma ormai il suo calvario è finito

Marco Sportiello è finalmente guarito. È stato l’unico nerazzurro positivo al Covid-19
18 Aprile 2020 ore 08:30

di Fabio Gennari

Ce lo immaginiamo sorridente, sbarbato e finalmente abbracciato alla moglie Sara e alla piccola Diletta dopo settimane passate in quarantina al piano terra della sua casa in provincia di Bergamo. La notizia è fresca: Marco Sportiello è ormai fuori dall’incubo Coronavirus e la notizia è importante perché la sua è l’unica positività accertata nel gruppo di giocatori atalantini a disposizione di Gasperini.

L’Atalanta ha scelto volontariamente, dopo la sfida di Valencia, di osservare un periodo di isolamento domiciliare, i giocatori sono rimasti a casa (o a Zingonia) dal 12 marzo e la positività di Sportiello è stata accertata qualche giorno più tardi perché il ragazzo ha mostrato chiari sintomi e gli è stato fatto il tampone. Nessuno degli altri giocatori della Dea ha accusato problemi e nessuno è stato sottoposto a tampone. Solo eventuali test sierologici potranno evidenziare se ci sono stati altri compagni che hanno avuto il virus, magari da asintomatici.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia