Volley femminile A1

La Zanetti Bergamo è finalmente pronta a iniziare la nuova stagione

Domani, martedì 14 luglio, al via i test medici. Giovedì 16 la prima seduta (rigorosamente a porte chiuse). Intanto le giocatrici hanno scelto i numeri di maglia

La Zanetti Bergamo è finalmente pronta a iniziare la nuova stagione
Bergamo, 13 Luglio 2020 ore 15:12

di Giordano Signorelli

Pronti, partenza, via. Come altre società, la Zanetti Bergamo non vuole perdere tempo e domani (14 luglio) inizierà ufficialmente la propria attività agonistica. Otto atlete si ritroveranno assieme a coach Turino e allo staff tecnico per i primi test medici, mentre giovedì 16 è in programma la prima seduta di allenamento. Contrariamente a quanto sempre accaduto negli anni precedenti, le sedute in palestra dovranno svolgersi a porte chiuse a causa del regolamento anti-Covid e pertanto non sarà consentito l’accesso al pubblico.

All’appello ci saranno capitan Sara Loda, la palleggiatrice Vittoria Prandi, il libero Eleonora Fersino, le centrali Gaia Moretto e Giulia Mio Bertolo, la schiacciatrice Francesca Marcon e le croate Katarina Luketic (martello) e Beta Dumancic (centrale). Le statunitensi Faucette-Johnson e Lanier e le portoricane Enright e Valentin arriveranno invece a Bergamo in un secondo momento, ossia quando saranno state espletate tutte le pratiche burocratiche.

Definiti anche i numeri di maglia, con la palleggiatrice Valentin che eredita il pesante numero 14 di Leo Lo Bianco, mentre Marcon si riappropria del 9. La Fersino ha scelto l’8, il 18 Moretto, Lanier sceglie il 16 (come il padre in Nba), mentre Johnson punta sull’1. Conferme per il 17 di Loda e il 7 di Prandi, esordio per il 24 di Mio Bertolo. Infine, 6 per Enright, 10 per Luketic e 13 per Dumancic.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Video più visti
Foto più viste
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia